sabato 8 aprile 2017

Tempi oscuri

Nei tempi oscuri che ci aspettano, quello che credo è che dovremo concentrarci non sulle cose orrende che vedremo succedere, ma sulla differenza, anche piccola, che con il nostro comportamento potremo fare.
La tentazione di lanciare grida indignate e fermarsi lì è molto forte, i social sono perfetti per questo, ma sono anche perfetti per sostenerci a vicenda per andare avanti in maniera diversa, per fare veramente una differenza.
L'altra sera ero stanca e demotivata. Mi mancava Dario, mi mancava la mia vita con lui. Pensavo, ma chi me lo fa fare di restare qui? Perndo armi e bagagli e vado a nascondermi in un monastero sperso nel nulla. Sono i pensieri ricorrenti di quando sono stravolta dalla stanchezza.
Poi ho aperto le mie email personali, non quelle del progetto, e una persona che ha un problema tipo quello di Dario mi scriveva ringraziando per il lavoro della DETOX. Mi sono rivista davanti Dario che mi diceva, devi far diventare la mia dieta un libro, dei corsi, un sito, devi portarla avanti per quelli che stanno male come me e non hanno un fratello come Dawa e una moglie come te, che sanno dar loro il cibo giusto. Devi promettermi che andrai avanti.
E subito mi è tornata la motivazione. Non così chiara, non così stabile, ero troppo stanca, la stanchezza appanna anche i sentimenti, ma è tornata.
Se avete anche una mini possibilità di fare una cosa positiva, non esitate, fatela. Costi quello che costi. Cerchiamo di farci coraggio, di non mollare, di cercare, anche in piccolo, come me col mio progetto, il blogghetto, il libretto casalingo pieno di errori (che devo rimediare, ovvio)...., di fare una differenza. Quando si addensano le nubi oscure della follia umana, cerchiamo di mantenerci puliti e gentili. Cerchiamo di fare una differeza, per quanto piccola.
Tutti sono affascinati dalla storia del samurai che cadendo dal dirupo è in grado di apprezzare un fiore. Quello che non sappiamo è che tutti siamo quel samurai, tutti stiamo cadendo dal dirupo... tutti possiamo, non solo ammirare un fiore, possiamo farlo nascere e crescere...


1 commento:

  1. che dolci parole.... le tue... un balsamo per l'anima.. grazie

    RispondiElimina