venerdì 24 marzo 2017

La preparazione

Non mi ricordo se ve l'ho detto, ma quando La-je Dawa parte per l'India io entro in ritiro. Per circa 4 mesi.
Il ritiro non è definito dal tempo, ma dal numero di mantra, che, nel mio caso, sono 400.000.
E' un ritiro impegnativo, il primo così importante che faccio da sola. Anzi, è il più impegnativo che abbia mai fatto, perché, in passato, al massimo ho fatto un ritiro di 100.000 mantra.
Così mi sto preparando per quella che sarà la più grande avventura nella mia mente. Per lo spartiacque della mia vita, perché questi ritiri segnano sempre dei grandi cambiamenti e io, di cambiamento, ho estremo bisogno.
Sono consapevole che questo sarà uno dei momenti più importanti della mia vita, così mi sto preparando. Piano piano colleziono le cose che mi servono: le offerte, gli incensi l'erba cusha, il cuscino per la meditazione (che una volta posto non verrà più mosso per tutto il ritiro perché simboleggia la stabilità della mente), il tavolino per appoggiare la sadhana e gli implementi.
Mi sto preparando anche con il corpo. I ritiri stretti sono tosti.... In questi giorni sto facendo la DETOX e ho deciso che prima di entrare nel ritiro di meditazione farò 3 o 4 giorni di ritiro delle 4 pratiche di Tai Ki, per aumentare la mia riseva (scarsissima) di energia. Sono passati tantissimi anni da quando l'ho fatto l'ultima volta, sono MOLTO curiosa di vedere come andrà questa volta, perché io sono cambiata moltissimo. Inoltre questa volta lo farò da sola, curando anche l'alimentazione. Mi intriga tantissimo questa cosa.
E poi, come è ovvio, mi sto preparando anche con la mente, ma questa è una cosa che non riesco a condividere con voi.
...programma intenso eh?

5 commenti:

  1. Ciao in pratica quante ore al giorno sarai in questo ritiro? Come si fanno a contare così tanti mantra? Scusa la domanda forse sciocca
    Dianella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è una domanda sciocca.
      Ogni giorno si fanno 4 sessioni di due ore ciascuna. I mantra si contano con la mala (rosario) e i contamala, che servono a tenere il conto di quante male si sono recitate. Le male da ritiro hanno 111 grani che vengono contati come 100, questo per coprire eventuali omissioni o recitazioni non corrette.

      Elimina
  2. Grazie e buon ritiro, sarà un incentivo per i pigri come me a meditare un po' di più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Sono felice se servirà a qualcuno altre a me! Che poi non c'è bisogno di fare grandi cose...bastano anche pochi minuti al giorno fatti bene per fare una differenza!

      Elimina
  3. Quindi x 4 mesi non ti leggeremo piu'
    Ma come fai.io sono una cristiana poco
    Praticantesa ma e'impensabile pregare
    Per 8 ore al giorno.ci sono tantissimi
    Impegni.tanti lavori da fare tante persone da incontirare e da aiutare non ci si può isolare.
    Sei sola e'vero ma 4 mesi sono 4 mesi
    Comunque ti auguro un buon ritiro

    RispondiElimina