venerdì 13 gennaio 2017

Robetta quotidiana

Non mi stavo fustigando, mi stavo dicendo che regire male non porta niente di buono nè a me, nè agli altri. Anzi. E dato che desidero essere felice, vorrei eliminare le cose che aumentano, anche di poco, l'infelicità. Mia e degli altri. Ed essere consapevole quando faccio una cavolata è l'unico modo per cominciare ad uscirne.
Niente di che, mica roba da grandi particanti. Giusto robetta quotidiana.


Nessun commento:

Posta un commento