lunedì 27 giugno 2016

Dei Capelli Grigi

Quando sono arrivata a Pedreguer ero troppo stanca e troppo felice per notare molte cose. Però, nei giorni successivi, ho notato una cosa per me bella!
C'erano tante signore coi capelli grigi. 
Alcune di loro veramente molto eleganti. C'era, tra le altre, una signora cinese di Hong Kong bellissima, con un viso fine, aristocratico. Vestiti semplicissimi di taglio perfetto, in lino o seta grezza. Di un'eleganza veramente squisita. Ed i capelli grigi portati raccolti in una crocchia. Un'altra era inglese, sempre elegantissima, lei i capelli grigi li portava a coda di cavallo corta.

Mi sono sentita felice.

Non solo stavo ascoltando insegnamenti stupendi da un santo vero, non solo ero riuscita a superare le mie paure, non solo tanta gente (anche giovane) parlava con me di argomenti interessanti e importanti... ma, zuccherino sulla torta, intorno a me un bel po'di signore avanti negli anni non avevano paura di mostrarlo. 
Che meraviglia! Libera anche dal dovere di sembrare giovane anche se non lo sono più da un pezzo. Anche questa è felicità

2 commenti: