sabato 12 dicembre 2015

Up Date

Credevo di essermi espressa chiaramente...invece no.
Il mio lavoro e mia la pratica sono le due ragioni di vivere che ho. Se mollassi loro cosa sarebbe la mia vita?
Invece mi sono resa conto che il tremendo dolore che mi portavo dentro mi bloccava anche in queste due cose. Ora non dico di aver superato il dolore. Però mi sto impegnando. Ed il fatto che il premio in palio sia praticare e lavorare meglio è sicuramente un incentivo fortissimo.
Questo non vuol dire che non amo più Dario. Ma che la mia pratica ed il mio lavoro devono proseguire.

Nessun commento:

Posta un commento