venerdì 22 maggio 2015

La Colazione più Buona di Sempre


Le crespelle con miele e banane oppure (assurdamente buone) con il burro di fragole






tempo di preparazione: 10 minuti, mezz’ora di riposo
tempo di cottura: 2 minuti per crepe

ingredienti:
190 gr farina 
2 uova
210 ml latte
90 ml acqua
1 cucchiaio di burro
1 cucchiaio di birra
burro per cuocere

Se le usate per fare dolci aggiungete un cucchiaio di zucchero all’impasto.

Mescolate bene tutti gli ingredienti  con una frusta o un mixer ad immersione. Mescolate bene finché non diventa una pastella morbidissima e liscia.. Lasciate riposare la pastella  una mezz’oretta.
Prendete una padella antiaderente di dimensione media. Mettetela sul fuoco e quando è calda ungetene il fondo con poco burro. Potete usare un pennello da cucina  per stendere lo strato sottilissimo di burro oppure usare della carta da cucina che ripiegherete più volte, in modo da non scottarvi e sulla quale metterete pochissimo burro. Quindi strofinerete la carta unta di burro sulla superficie della padella. Non è elegante ma funziona.
Scaldate la padella a fiamma viva quindi toglietela dal fuoco e versate poca pastella nella padella, alla quale farete poi fare dei movimenti circolari (velocemente) in modo da distribuire bene l’impasto ... Quando la crespella si stacca naturalmente dal fondo è pronta per essere girata. Se non avete (come me) polsi forti non provate a girare la crespella con un colpo di polso… meglio prendere un coperchio e farvi scivolare la crespella. Quindi rimettetela girata nella padella, aiutandovi col coperchio, in modo da cuocerla da ambo le parti. La crespella deve essere di colore dorato anche se non uniforme.
Riponetela su di un piatto. Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti. 

Farcitele con banane tagliate sottili e miele.

O con burro alle fragole (buonissimo!)


burro alle fragole

tempo di preparazione: 10 minuti all’inizio 10 minuti alla fine
tempo di cottura: qualche minuto

75 gr fragole
10 gr (1 cucchiaino) di miele
1 pizzico piccolo di sale
40 gr di burro 
1/2 cucchiaino di succo di limone

Lavate, pulite ed asciugate le fragole. Spremete il limone e tirate fuori dal frigo il burro necessario per la preparazione della ricetta.
Mettetele in una pentolina, aggiungete il succo di limone e il sale e fate cuocere a fuoco basso per due tre minuti, finché si ammorbidiscono. Togliete dal fuoco e blend it. Aggiungete il miele ( che non deve mai cuocere) e mescolate bene.
Fate raffreddare a temperatura ambiente e quindi unite il burro che avrete già fatto ammorbidire tenendolo fuori dal frigorifero, mescolate perfettamente. Trasferite il burro di fragole su una pellicola da cucina, dategli la forma di una salsiccia e sigillatelo bene con la pellicola stessa. Mettete in frigorifero a solidificare.
In freezer può durare più di 2 mesi.

Quando vi serve tiratelo fuori dal freezer, scartocciatelo e quindi tagliatene alcune fette con un coltello bagnato con l’acqua calda.

1 commento:

  1. Ho preso nota di tutto sopra tutto il burro di fragole perchè la banana non ne sono mai stata amica. Buona giornata e grazie. Bacione

    RispondiElimina