lunedì 9 febbraio 2015

Di nuovo blog

Oggi mi sono resa conto che fb mi sta annoiando. In qualche modo i veri post lì ci stanno male.
Per raccontare le cose, i pensieri, è molto meglio un blog.
Così oggi ho riaperto. Ma per ora non lo dico a nessuno. 
Non sono sicura di riuscire a portarlo avanti. Proverò a scrivere per un po'ad un pubblico di ombre. Se continuerò ad andare avanti allora vi contatterò di nuovo e vi inviterò ancora a passare di qui. 
In questo che non è più un salotto virtuale, perché un salotto presuppone una casa. E io, una casa, non l'ho più.
Diciamo che vi inviterò a bere un tè virtuale nel mio carrozzone da viaggio, il furgone Volkswagen che a Dario e me sarebbe tanto piaciuto avere. Quello mitico, da hippy.




Certo, è triste, manca la persona più importante, quella di cui non parlavo quasi mai, ma che era così presente che vi sembrava di conoscerlo.
Dovrete accontentarvi di una Niki che, faticosamente, zoppicando, riprende la strada. 

Da sola.

5 commenti:

  1. Eh, il mitico furgone dei Freaks Brothers! Quanto lo vorrei ancora oggi.

    RispondiElimina
  2. Grazie per avermi invitata nel tuo mondo.

    RispondiElimina
  3. è un nuovo inizio, e ogni nuovo inizio porta qualcosa di buono. Forza Nicola che ce la fai

    RispondiElimina